Type and press Enter.

Cake al burro nocciola e nocciole de Piemonte

Tempo di burro buono. quello che riempie di profumo la cucina, anche da crudo.  Il burro da queste parti è propio buono, saporito, ricco di gusto.

E una volta assaggiato è difficile tornare indietro.

La buona notizia poi è che non fa più così male, ma senza disturbare gli scienziati, si può capire anche guardando le Parigine. Loro, sempre sexy anche quando fanno finta di non esserlo (ma ci provano sempre), fanno  il petit dejeuner  con la “tartine”, ovvero baguette e “beurre” e rimangono magre e in forma da far rabbia.

Couverture_bat

Certo aver lavorato come fotografa ad un libro sul burro ha aiutato:

ho visto come nasce il burro buono, nel “baratte” come lo chiamano qui in Francia, altrove attraverso centrifuga.

La torta alle nocciole

La ricetta è una versione della classica Torta di nocciole che si può assaggiare in una pasticceria delle Langhe piemontesi, ma  in questa versione il burro non è semplicemente aggiunto a crudo ma viene riscaldato per moltiplicare il sapore delle nocciole.

Solo il burro buono, prodotto per centrifuga da latte ricco riempie di profumo la cucina. E visto che in questi giorni mi trovo a casa a Milano ho cucinato con  il burrro Lurpark, utilizzando entrambe le versioni al 50% dolce e salato.

burro-lurpark0278

Per prima cosa come sempre ho acceso il forno a 170°.

Mentre raggiungeva la temperatura ho lavorato in una ciotola ( ma se avete la planetaria è meglio… perchè lavora lei al posto nostro…) 4 uova con 250g di zucchero, fino a renderle chiare e spumose.

Ho messo le nocciole su una teglia  rivestita di carta da forno e ho infornato per farle tostare per 5 minuti, poi si tolgono -ma il forno rimane acceso per la cottura del dolce poi-,  e si fanno raffreddare.

Ho pestato grossolanamente qualche nocciola e le ho tenute da parte per decorazione; mentre ho messo le altre in un mixer e le ho ridotte in farina.

Fondere il burro e riscaldarlo fino a farlo profumare di nocciola….

In un pentolino ho fatto fondere i 250g  di burro Lurpark, poi ho continuato a cuocerlo a fiamma bassa finchè non diventa color … nocciola appunto. Fate attenzione  perchè la cucina si riempirà di un profumo irresistibile.

Torniamo all’impasto di uova e zucchero: ho aggiunto 200g di farina (setacciata mi raccomando!), la polvere di nocciole e per ultimo il burro nocciola, lavorando a bassa velocità. In ultimo la scorza grattuggiata di un limone e 7g di lievito in polvere per dolci.

Ho imburrato e infarinato uno stampo da plum cake, ho riempito con l’impasto, ho distribuito sulla superficie le nocciole pestate e ho infornato. Dopo 20 minuti di cottura a 170° ho abbassato la temperatura a 140°e continuato a cuocere per 30 minuti.

Come sempre il dolce è cotto se infilando uno stuzzicadenti o un coltello ne escono ben asciutti.

cake-burro-e-nocciole0273

E’ un dolce che ben avvolto in pellicola trasparente dura anche una settimana, sempre che resistiate alla tentazione…

Appunti di cucina:  se siete di corsa potete usare la farina di nocciole già pronta!

Cake al burro nocciola e nocciole de Piemonte

Preparazione20 min
Cottura50 min
Tempo totale1 h 10 min

Ingredienti

  • 4 uova
  • 250 g zucchero
  • 200 g farina 00
  • 250 nocciole del Piemonte tostate
  • 250 g burro Lurpak classico
  • 7 g lievito in polvere per dolci
  • scorza di limone

Istruzioni

  • Riscaldare il forno a 170°
  • Non appena è caldo mettere le nocciole in una teglia e farle tostare per 5 minuti
  • Toglierle dal forno e far intiepidire
  • Tenere da parte qualche nocciola e pestarle grossolonamente
  • Mettere le altre nocciole in un mixer e ridurre in polvere
  • Lavorare in una ciotola le uova intere con lo zucchero con la frusta elettrica
  • Fondere il burro Lurpak in un pentolino fino a che diventa colo nocciola
  • Far intiepidire
  • Aggiungere al composto di uova la farina 00 setacciata, poi la farina di nocciole
  • Unire anche il burro nocciola
  • Lavorare a bassa velocità.
  • In ultimo unire la scorza grattugiata di un limone e il lievito in polvere per dolci
  • Imburrare e infarinare uno stampo da plum cake
  • Versare il composto
  • Completare con le nocciole pestate
  • Cuocere in forno per 20′ a 170°
  • Abbassare il forno a 140° e completare la cottura in 30′
  • Togliere dal forno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »